Approda in Italia il Samara Challenge: horror tra le strade anche a Cagliari

In realtà è solo un prank, uno stupido scherzo, arrivato nei giorni scorsi anche in Sardegna. L’ultima moda, nata nei social, consiste nel mascherarsi da Samara Morgan, protagonista del film “The Ring”, e divertirsi a terrorizzare la gente, talvolta armati di coltelli.

Come può essere venuta in mente questa ‘mania’? Potrebbe essere una trovata pubblicitaria sfuggita di mano, ma l’ipotesi più verosimile è quella di una challenge nata su Internet. Dopo alcune apparizioni immortalate su internet, la sfida sarebbe stata raccolta da altri giovani (e giovanissimi), vogliosi di emulare lo “spettro”. Un po’ come accadeva qualche anno quando fa impazzavano i “clown prank”, dove ci si truccava da clown mostro e si correva incontro alle persone, a telecamera nascosta, osservando le loro reazioni. Non tutti si ricordano che tempo fa tre fratelli australiani divennero famosi proprio interpretando la bambina di The Ring, oltre che vestendosi da arabi e lanciando zaini dappertutto scatenando panico da bomba.

La challenge si diffonde in maniera impressionante e oramai Samara è stata avvistata anche in Sardegna, da Cagliari a Sassari. Consiste nello spaventare i passanti, urlando e inseguendoli, di norma senza nessun contatto fisico. C’è però un rischio: le reazioni imprevedibili dei malcapitati e le gravi conseguenze su persone facilmente impressionabili. Molti vanno ormai in giuro alla ricerca di Samara per immortalarla con una foto, ma c’è anche chi vorrebbe trovarla per darle una lezione, dimenticando che in fondo si tratta di ragazzini.

Samara Morgan è la protagonista della serie di film horror americano del 2002, remake della pellicola giapponese Ring. Per chi ancora non l’avesse visto, la trama verte su una misteriosa videocassetta che ucciderebbe entro sette giorni chiunque la veda. Si scopre poi che dietro le morti c’è lo spirito di una bambina, gettata viva in un pozzo e morta dopo sette giorni. Un personaggio che ben si presta a numerosi scherzi 😉

Roberto

Escape The Room Cagliari


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *